“Ognuno cantava un blues differente, e ne esistevano tanti. Erano i cantanti che determinavano come si dovesse cantare. Il blues nacque come musica che si cantava per le proprie esigenze… musica occasionale; questa fu la sua forza e al contempo la sua debolezza”
Leroy Jones

Blues Movement a Torino

Welcome to Slow Town Blues, la piccola città dove il tempo scorre lento, ma non si ferma mai, dove potrai incontrare la musica di Robert Johnson e Charley Patton o farti attraversare dalla voce di Bessie Smith e Ma Rainey e imparare che le tue anche sono più disinibite di quanto tu non creda e che tutto nasce dal Blues anche tu!

I Lindy Bros, nelle sagittabonde personalità di Jesus Panofsky e Francesca Lopes, e Feel Good Swing nelle attitudini di Chiara Silvestro e Alessandro Rossi, vogliono insieme far conoscere la propria esigenza di scoprire, condividere e ballare Blues a Torino.

Slow Town Blues è una pagina esclusivamente dedicata al Blues, in cui esploreremo la differenza tra gli stili, Delta Blues, Piedmont Blues, Jazz Blues, Latin Blues, Rhythm & Blues, i musicisti, i danzatori e le loro storie, sottolineando i valori e il contesto in cui è nato e si è evoluto il Padre di tutta la musica. Corsi di Blues settimanali, free dance, serate esclusivamente dedicate al Blues con musicisti italiani e stranieri, e workshop sono solo alcune delle attività proposte in questa pagina, senza mai tralasciare il divertimento e la cultura Blues.

Workshop e corsi di Blues Dance

Il pubblico torinese potrà sperimentare la Blues Dance grazie al corso settimanale con Chiara e Ale di Feel Good Swing, che tutti i lunedì Al Pandan e tutti i giovedì sera al Caffè Basaglia proporranno una lezione seguita da una social dance aperta a tutti (non solo agli allievi!).

E intanto i due esponenti contemporanei del ballo Blues più conosciuti in Europa e che ci invidiano anche oltreoceano e nella Terra del Sol Levante, saranno ospiti periodici della nostra “cittadina”: Vicci & Adamo in tre workshop organizzati da Jesus e Francesca e aperti a tutti!

Due percorsi tra loro complementari per accompagnarci nel viaggio alla scoperta del Blues, ancora poco conosciuto da queste parti, lasciando spazio alla personale esigenza ed espressività di ognuno di noi, riscoprendo quel primordiale piacere di muovere il corpo in libertà e condividere la propria Storia e le proprie emozioni con gli altri. Non solo sensualità e malinconia, ma anche e soprattutto il gioco della sensualità, l’ironia e la gioia più scanzonata e liberatoria: tante emozioni e tante Storie per tanti quanti sono i generi di Blues Music e stili di ballo.

E ora addentrati con noi nella Slow Town Blues, la piccola città dove il tempo scorre lento, ma non si ferma mai…

Pagina Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi